Errore
  • JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 922
Home Post Laurea Master di I Livello Gestione e Difesa del Territorio

Gestione e Difesa del Territorio

 

 

 

Gestione e Difesa del Territorio

Il Master è rivolto a giovani laureati, funzionari di enti pubblici e liberi professionisti che intendono arricchire le loro conoscenze tecnico-scientifiche per la valutazione delle risorse idriche e sviluppare le proprie professionalità nelle problematiche di gestione e difesa del territorio. L'obiettivo generale del Master in G&DT è fornire le metodologie più opportune per una corretta gestione delle risorse idriche e territoriali e contribuire in modo significativo al consolidamento di competenze specifiche e operative su problematiche di difesa, quali in particolare quelle connesse all'erosione superficiale del suolo e all'instabilità dei versanti.
Le principali finalità del Master sono:
 - dare risposte ad una sempre crescente domanda di conoscenze tecnico-scientifiche per la valutazione delle risorse idriche e territoriali; 
 - formare professionisti altamente qualificati su questioni di pianificazione territoriale finalizzate alla salvaguardia del suolo e della vegetazione, e alla mitigazione del rischio idrogeologico, con particolare riguardo al contesto mediterraneo.
Il Master in G&DT prepara ad una figura professionale complementare e con uno spiccato carattere di integrazione con altre figure professionali che operano nello stesso settore o in ambiti affini, e che inoltre è in grado di collaborare con enti pubblici e privati, imprese, associazioni di liberi professionisti, ecc., nella gestione di risorse ad uso collettivo, quali acqua e suolo, e nella valutazione e implementazione di azioni e piani per la tutela del paesaggio.
Le possibilità di inserimento nel mondo professionale riguardano:
 - attività professionale in studi e società di consulenza ambientale, con particolare riferimento alla valutazione dei fattori di pericolosità e di rischio di dissesto del territorio;
 - impiego presso enti locali e agenzie (ad es., Autorità di Bacino e Centri di Protezione Civile) con funzione specialistica nel campo della previsione e prevenzione del rischio di incendio, erosione e frane superficiali e di indirizzo nelle politiche di conservazione e sviluppo sostenibile degli ambienti rurali;
 - attività di consulenza a favore di aziende private ed enti pubblici in materia di pianificazione dell'uso delle risorse agro-forestali e bilanci ambientali delle risorse idriche.
Sono previste esperienze guidate su alcuni casi-studio presso il Parco Nazionale del Vesuvio e l'Autorità di Bacino dei Fiumi Liri-Garigliano e Volturno.

Struttura responsabile: Dipartimento di Ingegneria Agraria e Agronomia del Territorio 

Coordinatore: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. , tel. 0812539421

  sito web d'Ateneo
  ulteriori informazioni