Errore
  • JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 922
Home Strutture Didattiche Musei MICOTECA - Museo Fitopatologico Vivente

MICOTECA - Museo Fitopatologico Vivente


La Micoteca è annessa al Dipartimento di Arboricoltura, Botanica e Patologia Vegetale ed è una sezione del museo "Comes".
Le collezioni micologiche sono il frutto delle attività di ricerca nel settore della Patologia vegetale; grazie agli studiosi Mottareale, Barrese, Savastano e Trotter fu creata una prestigiosa “Scuola fitopatologica in Portici”, tutt’ora al centro delle ricerche scientifiche nello studio delle interazioni tra patogeno, pianta ospite e ambiente.
La micoteca di colture viventi dell’ex Istituto di Patologia vegetale è, per concezione tecnica e ricchezza della collezione, una tra le più importanti e prestigiose d’Italia.
Attualmente, registra 1751 generi e specie, isolati in coltura pura, di funghi interessanti sotto l’aspetto biologico, di contaminazione degli alimenti, entomologico, fitopatologico, industriale, tassonomico, come Aspergillus, Beauveria, Botrytis, Ceratocystis, Fusarium, Gliocladium, Paecilomyces Penicillium, Phytophthora, Rhizoctonia, Verticillium. La collezione del genere Fusarium, ad esempio, realizzata dal prof. Carmine Noviello, costituisce oggi il punto di riferimento per gli studiosi del settore; di tale taxa sono “coltivati” numerosi isolati, provenienti da svariate aree del mondo.

Ubicazione
Secondo piano del Palazzo Reale
Tel. 081 7755142

Responsabile

link  musei agraria